L’Eremita

Simbolo di prudenzaEremita

Chiavi di interpretazione:


Divinazione a diritto:
Prudenza, meditazione, ricerca,
austerità, spiritualità,
vecchiaia, solitudine.


Divinazione a rovescio:
Misantropia, prudenza
eccessiva, egoismo, miseria materiale e morale.



Il Povero, il Saggio, il Vecchio, il Tempo, il Cappuccino. Rappresenta sapienza e crescita ma anche prudenza e cautela, è alla ricerca della verità e per fare questo, deve estraniarsi dal mondo. L’Eremita simboleggia il grande Maestro che aiuta coloro che hanno perso la strada. Il mistico che ha invocato la Divinità nel suo cuore.
L’Eremita è raffigurato da un vecchio con una lunga barba bianca, cammina sorretto da un bastone e con una lampada illumina il cammino, anche se il suo sguardo guarda oltre alla strada. Indossa un saio, un cappuccio gli copre la testa.


Carta diritta:

Prudenza, illumina le carte precedenti, sfugge dalle seguenti, rifletti su ciò che stai facendo. Saggezza, prudenza, blocco benevolo che serve per cambiare,sentimenti stabili e sicuri. Segretezza.

Carta rovesciata:

Imprudenza, ipocrisia ed egoismo, indica oscurità e mancanza di spirito, hai perso la retta via. Inerzia, lentezza. solitudine, celibato, disarmonia nella coppia, povertà, perdite finanziarie.


Tempi:
Inverno, dicembre, segni del capricorno e della vergine, sabato.

Precedente La Giustizia Successivo La Ruota della Fortuna