Tre – Vedovo

Dritta:p153_1_01

La carta negativa. indica una situazione di separazione ed allontanamento da affetti, amici, un’occupazione e così via; quindi con questa carta in posizione dominante nel gioco sono da aspettarsi rotture affettive e di amicizie, separazioni, divorzi, fortissime divergenze ed incompatibilità.
Allontanamento o trasferimento lavorativo non voluto.
Denota anche la presenza, nel soggetto, di difetti caratteriali come un’eccessivo individualismo, misantropia, chiusura nei confronti dell’ambiente circostante; solo se affiancata da carte molto positive può indicare che il consultante può e deve contare solo sulle proprie forze per la realizzazione dei suoi scopi.
A volte indica anche la lontananza di qualcuno che si ama ma anche
l’allontanamento di un nemico o di una situazione negativa.

Al rovescio:

La carta diventa, se possibile, ancora più negativa ponendo l’accento su di una situazione di disordine mentale, sconsideratezza, sbandamento morale e fisico.
Un tale atteggiamento mentale, incosciente e scellerato, è pericolosissimo e può condurre il consultante in situazioni losche e pericolose, fino ai limiti della perdizione e della rovina.
Ancora, atteggiamenti morbosi nei confronti del partner e delle persone vicine, violenza, abusi di ogni tipo.
Anche nel migliore dei casi, è indice di un fallimento totale o di situazioni da cui non si esce bene.
Riguardo alla salute la carta può indicare la presenza di disturbi neurologici e della psiche di una certa entità, abuso di alcol e droghe (soprattutto affiancato dal 7 di Cuori capovolto o di altre carte a valenza psicologica).

Precedente Due - Vedova Successivo Quattro - Malattia