L’Imperatore

Simbolo di potereImperatore

Chiavi di interpretazione:

Divinazione al diritto:
Potere, forza
stabile, tenacia, determinazione,
praticità, virilità.


Divinazione al rovescio:
Tirannia, brutalità, maschilismo, dispotismo, arroganza,
virilità mal interpretata, debolezza.


Rappresenta la sicurezza, il carattere, la virilità, la costanza e la ricchezza. L’Imperatore è consapevole della sua forza e del suo potere, è la realizzazione suprema. L’Imperatore simboleggia il potere terreno, è potenza attiva e intelligenza equilibrata che bisogna saper dominare.
L’Imperatore è un saggio sovrano con una lunga barba bianca che siede al trono e regge fiero uno scettro con la croce.
Il suo sguardo fermo e disinvolto indica la sua fermezza. L’aquila è il simbolo delle forze spirituali.

Carta diritta:

Ha una buona influenza sulle carte vicine indirizzandole al meglio, influenza senza lasciarsi influenzare, confida nella tua energia. Autorità, volontà. Legami sentimentali solidi. Fiducia. Avanzamenti di carriera, ambizioni soddisfatte. Sicurezza materiale. Concretezza.

Carta rovesciata:

Il potere che diventa schiavo di se stesso, annuncia ostacoli ed evidenzia
una certa immaturità.
Immobilità, rigidità, autoritarismo, maschilismo.


Tempi:
Piena estate, Segno del leone, domenica e giovedì.

Precedente L'Imperatrice Successivo Il Papa